gototopgototop

Menu Principale

Sei il visitatore n°

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi133
mod_vvisit_counterIeri160
mod_vvisit_counterQuesto mese2094
mod_vvisit_counterTotale349663

Online: 3
Oggi: 15 Dic 2018

In evidenza...

Guanciale
guancialeSi ottiene dalla guancia del maiale rifilata e salata per un periodo di 10-15 gg. poi viene lavato e condito con aglio pepe o peperoncino e altre spezie, stagionato per almeno 30 gg.

Ottimo in cucina per soffritti, ma se tagliato finemente e anche un ottimo affettato da accompagnare con pane caldo.

Spalla nostrana
spalla_nostranaSi prepara con coscia anteriore del maiale ben rifilata e privata della scapola, si spreme come il prosciutto per favorire la fuoriuscita di sangue superfluo, si massaggia con il sale grosso e si mette sotto sale per un periodo di circa 15 giorni, poi si lava e si spezia con aglio pepe peperoncino in pezzi. La stagionatura e di circa sei sette mesi. Al taglio la parte magra risulta di un colore granato il lardo bianco, al gusto deve risultare abbastanza sapida la parte magra e dolce la parte grassa cosi che si raggiunge un perfetto e gustoso equilibrio.