gototopgototop

Menu Principale

Sei il visitatore n°

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi15
mod_vvisit_counterIeri11
mod_vvisit_counterQuesto mese700
mod_vvisit_counterTotale340914

Online: 1
Oggi: 23 Set 2018

In evidenza...

Guanciale
guancialeSi ottiene dalla guancia del maiale rifilata e salata per un periodo di 10-15 gg. poi viene lavato e condito con aglio pepe o peperoncino e altre spezie, stagionato per almeno 30 gg.

Ottimo in cucina per soffritti, ma se tagliato finemente e anche un ottimo affettato da accompagnare con pane caldo.

Noce di spalla
noce_spallaOttenuta dalla noce della spalla del maiale, salata a peso(una percentuale precisa rispetto al peso della carne) per un periodo di circa 10 gg. poi lavata e condita con spezie ed aromi particolari e abbondante pepe di prima scelta, appesa a stagionare per un periodo variabile in base al peso della noce e comunque non inferiore ai tre mesi. Prodotto estremamente gustoso il sapore particolare lo pone a un punto intermedio tra spalla stagionata e lonza.