gototopgototop

Menu Principale

Sei il visitatore n°

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi60
mod_vvisit_counterIeri72
mod_vvisit_counterQuesto mese440
mod_vvisit_counterTotale435772

Online: 3
Oggi: 05 Apr 2020

In evidenza...

Cacciatori nostrani
cacciatori_nostraniSi ottengono con tagli di seconda scelt, rifilatura di spalla e prosciutto e lardo duro, macinato finemente, speziato con sale, pepe macinato e in grani, un goccio di vino bianco secco, insaccati in budello naturale di maiale, stufati e stagionati per circa 15-20 giorni.
Dove siamo

mappapiantaIl paese, situato nel cuore del Vulcano Laziale a 583 metri sul livello del mare, nella provincia di Roma, in posizione sud-est rispetto alla capitale, conta circa 8.500 abitanti. Il comune ha tre frazioni: Laghetto, Molara e Pantano. I collegamenti con Roma sono assicurati dalla Via Tuscolana dove si trova il capolinea della metropolitana "Anagnina" e dalla linea ferroviaria Roma-Cassino con fermata alla stazione di Colle Mattia. Il paese è anche collegato con l'autostrada Roma-Napoli tramite i caselli "Monte Porzio Catone" e "San Cesareo". Monte Compatri fa parte della "XI Comunità Montana del Lazio - Castelli Romani e Prenestini" e del "Parco Regionale Suburbano dei Castelli Romani"