gototopgototop

Menu Principale

Sei il visitatore n°

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi133
mod_vvisit_counterIeri160
mod_vvisit_counterQuesto mese2094
mod_vvisit_counterTotale349663

Online: 3
Oggi: 15 Dic 2018

In evidenza...

Cacciatori nostrani
cacciatori_nostraniSi ottengono con tagli di seconda scelt, rifilatura di spalla e prosciutto e lardo duro, macinato finemente, speziato con sale, pepe macinato e in grani, un goccio di vino bianco secco, insaccati in budello naturale di maiale, stufati e stagionati per circa 15-20 giorni.
"Casale dei Papi" - cantina Le Quinte
Vini bianchi
    "Casale dei Papi" - cantina Le Quinte
    CASALE
descrip   Descrizione
    Colore: giallo paglierino. Profumo: delicatamente profumato, sentori di ananas e pera. Sapore: netto, pieno ed armonico, di buona persistenza gustativa.
maridage   Vini - abbinameto cibo
    Vino da tutto pasto, trova il suo migliore abbinamento con crostacei e frutti di mare.
notas   Note
    Le uve destinate al Casale dei Papi sono vendemmiate nel mese di ottobre, quando e giusto il grado di maturazione dei migliori grappoli. Dalla successiva spremitura soffice, si ottiene un mosto corposo e profumato, che, previa chiarifica per decantazione naturale, è vinificato in bianco ad una temperatura di circa 18°C. Il Casale dei Papi, come tutti i vini prodotti dalle Quinte, affina sulle proprie fecce nobili per un periodo di 1,5-2 mesi. E' commercializzato nei primi giorni della primavera successiva alla vendemmia.
varietal   Varietà / Grape
    Uve a bacca bianca autoctone del Lazio come da disciplinare (Malvasia Bianca Trebbiano Toscano Gialio e Bellone)
region   Regione
    Lazio
alcohol   Alcohol
    Gradazione alcolica: circa 13 gradi